ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tunisia. Nuovo primo ministro

Lettura in corso:

Tunisia. Nuovo primo ministro

Dimensioni di testo Aa Aa

Cambio della guardia concordato al vertice del governo tunisino.

Mehdi Jomaa, già ministro dell’industria, è stato incaricato di formare il nuovo esecutivo.

In cima all’agenda del nuovo primo ministro ci sono: la fuoriuscita dalla crisi politica e l’organizzazione di nuove elezioni:

“Il nuovo governo sarà composto non solo da ministri tecnici, questo sarà il primo criterio di scelta, ma anche da personalità indipendenti. Ho tenuto ampie consultazioni, ho sentito tutti i partiti e ora ho una visione ben chiara della situazione”.

Questa transizione politica senza psicodrammi conferma l’anomalia della Tunisia. La culla della Primavera araba non ha avuto lo stesso destino di altri paesi che sono scivolati dalla ribellione contro un potere autocratico alla guerra civile.

Tuttavia lo scontento per la crisi economica sta di nuovo montando nel paese, in particolare nelle zone più povere del sud. Il governo dovrà dare urgentemente risposte.

ycvbdbxcv sdfgsdfg sdfgsdfg sdfg sdf

Cambio della guardia concordato al vertice del governo tunisino. Mehdi Jomaa, già ministro dell’industria, è stato incaricato di formare il nuovo esecutivo. In cima all’agenda del nuovo primo ministro ci sono: la fuoriuscita dalla crisi politica e l’organizzazione di nuove elezioni.

asdfgsdfg sdfgsdfg sdfg sdfg

Il nuovo governo sarà composto non solo da ministri tecnici, questo sarà il primo criterio di scelta, ma anche da personalità indipendenti. Ho tenuto ampie consultazioni, ho sentito tutti i partiti e ora ho una visione ben chiara della situazione.

sdgsdfg sdfgsdfg sdfgsd sdfgsd

Questa transizione politica senza psicodrammi conferma l’anomalia della Tunisia. La culla della primavera araba non ha avuto lo stesso destino di altri paesi che sono scivolati dalla ribellione contro un potere autocratico alla guerra civile. Tuttavia lo scontento per la crisi economica sta di nuovo montando nel paese, in particolare nelle zone più povere del sud. Il governo dovrà dare urgentemente risposte.