ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morto l'ex premier israeliano Ariel Sharon

Lettura in corso:

Morto l'ex premier israeliano Ariel Sharon

Dimensioni di testo Aa Aa

“euronews in diretta”: http://it.euronews.com/notizie/in-diretta/

L’ex premier israeliano Ariel Sharon è morto a 85 anni dopo poco più di 8 anni di coma.

Le sue condizioni si erano aggravate negli ultimi dieci giorni, quando i medici avevano avvertito che i suoi organi vitali stavano cedendo in seguito ad un blocco renale dovuto ad un’infezione cronica.

Il ‘bulldozer’ – il soprannome caro agli israeliani, mentre i palestinesi lo chiamavano ‘butcher’, macellaio – era in coma dal 4 gennaio del 2006 in seguito ad una grave emorragia cerebrale.

Amato, odiato ma protagonista indiscusso di una lunga stagione della vita politica israeliana e palestinese, “Arik” era nato a Kfar Malal il 27
febbraio del 1928 in quella che allora era la Palestina sotto mandato britannico. Prima di dedicarsi alla politica militò nell’esercito dello Stato di Israele per oltre 25 anni: si ritirò con il rango di generale.

Nella guerra del 1948 seguita alla fondazione dello Stato d’Israele in Palestina, Sharon guidava una compagnia di fanteria. Nel 1953 fondò e guidò il Commando Speciale 101, addetto ad operazioni di rappresaglia contro gli avversari arabi, una delle strutture militari più odiate nella storia dei rapporti fra arabi ed israeliani.