ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La moda maschile a Londra

Lettura in corso:

La moda maschile a Londra

Dimensioni di testo Aa Aa

La quarta edizione del ‘London Collections Men’, ha visto in pista anche Jonathan William Anderson. Il designer irlandese ha proposto i suoi modelli androgini che fondono cose maschili ed altre femminili raggiungendo particolari armonie. La tavolozza è autunnale con sprazzi di colori piu’ brillanti.

Richard James propone per l’inverno che verrà quelo che definisce lo stile “Teddy Boy” riferito alle sottoculture della gioventu’ britannica nata nella londra degli anni 50 e fin da subito associata al rock and roll.

La maison Richard James è stata fondata nel 1992 ..
La sfilata Alexander McQueen ha avuto luogo in una cappella londinese, e nasce da semplici orgini grafiche con riferimenti post punk. Le geometrie sono minimal con soluzioni relativamente accativanti.

Direttore creativo della Alexander McQueen’s è Sarah Burton mentre il responsabile della linea uomo è il designer Harley Hughes