ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq. Esercito bombarda Ramadi. Posticipato attacco finale a Falluja

Lettura in corso:

Iraq. Esercito bombarda Ramadi. Posticipato attacco finale a Falluja

Dimensioni di testo Aa Aa

Per l’attacco finale a Falluja il governo iracheno attende di evacuare il maggior numero possibile di civili, ma intanto obiettivi mirati sono oggetto dei bombardamenti dell’aviazione nella vicina Ramadi.

Liberare le due città ad Ovest della capitale Baghdad dai militanti di Al Qaeda è lo scopo delle operazioni in corso. Falluja e Ramadi sono da tempo la roccaforte dei combattenti dello “Stato Islamico in Iraq e del Levante”, un gruppo di estremisti islamici ispirati all’ideologia di Al Qaeda.

La situazione è particolarmente complessa sul terreno perchè le stesse tribù sunnite locali, pure in combutta con il governo centrale del Premier sciita Nuri Al Maliki, tentano di evitare un’offensiva militare massiccia da parte dell’esercito e sostengono che i militanti di Al Qaeda avrebbero già lasciato le due città.

Il governo iracheno ha ricevuto negli ultimi giorni l’appoggio dell’Iran come quello degli Stati Uniti che hanno inviato aiuti militari, pur sottolineando di escludere ogni coinvolgimento diretto sul terreno di combattimento.