ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Eurozona, a novembre scatto delle vendite al dettaglio


economia

Eurozona, a novembre scatto delle vendite al dettaglio

A novembre i consumatori hanno tirato fuori gli scatoloni per fare i loro acquisti. Parola di Eurostat, che certifica un vero e proprio sprint delle vendite al dettaglio all’interno dei Paesi della zona euro.

A fare da traino, escludendo la distribuzione di carburante, sono stati i beni non alimentari, che hanno contribuito così a mettere fine alla spirale discendente osservata nei mesi precedenti: +1,4% rispetto ad ottobre, l’aumento maggiore da 12 anni a questa parte.

Una dinamica che sembra, per una volta, accomunare tutte le economie di Eurolandia, centrali e periferiche: in Francia e Germania le vendite sono aumentate rispettivamente del 2,1% e dell’1,5%. Maglia rosa il Portogallo: oltre tre punti percentuali di crescita.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

economia

Amiens, rilasciati i dirigenti Goodyear. Fabbrica occupata