ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Antartide: libere dai ghiacci, navi russa e cinese in mare aperto

Lettura in corso:

Antartide: libere dai ghiacci, navi russa e cinese in mare aperto

Dimensioni di testo Aa Aa

Libere dai ghiacci, in Antartide, l’imbarcazione russa Akademik Shokalski e la rompighiaccio cinese Xue Long che l’ha soccorsa. Un cambiamento nella direzione del vento ha provocato una fessura nella banchisa permettendo la navigazione.

La Xue Long – 101 passeggeri – era rimasta bloccata dopo aver salvato 52 fra turisti, scienziati e giornalisti che si trovavano sull’Akademik, giovedì scorso. La nave russa – sulla quale restano 22 membri dell’equipaggio – era rimasta intrappolata tra i ghiacci per una settimana.

Per aiutarla si erano mosse diverse imbarcazioni scientifiche, fino a quella cinese che con il suo elicottero ha permesso l’evacuazione verso l’australiana Aurora Australis. Quest’ultima dovrebbe arrivare all’isola di Tasmania il 22 gennaio. Non sono mancate le critiche alle varie operazioni che hanno ritardato diverse missioni scientifiche in Antartide.