ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dakar 2014: Barreda Bort e Sousa, esordio vincente

Lettura in corso:

Dakar 2014: Barreda Bort e Sousa, esordio vincente

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ scattata la trentacinquesima edizione della Dakar, il rally più famoso e impegnativo al mondo.

Dopo la prima tappa, con una speciale da 180 chilometri tra Rosario e San Luis, in Argentina, si piazza in testa alla classifica delle moto Joan Barreda Bort. Lo spagnolo regala subito una vittoria alla Honda HRC.

Alle sue spalle troviamo due grandi nomi: secondo è il catalano Marc Coma, assente lo scorso anno per infortunio e terzo è il francese Cyril Despres, campione in carica.

Inizia con una sorpresa invece la competizione delle auto. A trionfare è infatti Carlos Sousa. Il 47enne portoghese termina davanti a tutti, con uno scarto minimo di 11 secondi sul suo diretto inseguitore, l’argentino Orlando Terranova. Chiude il podio uno dei grandi favoriti della vigilia, il qatariota Nasser Al-Attiyah.

Lo spagnolo Carlos Sainz esordisce con il quinto posto, mentre si nasconde il vincitore del 2013, Stephane Peterhansel. L’11 volte re della Dakar si accontenta del sesto posto, con oltre 4 minuti di ritardo.