ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il ciclone Bejisa si allontana dall'isola Riunione

Lettura in corso:

Il ciclone Bejisa si allontana dall'isola Riunione

Dimensioni di testo Aa Aa

Bejisa sembra passata e l’isola della Riunione, nell’oceano indiano, comincia a ricostruire. Venerdì mattina è stato tolto lo stato di massima allerta.

Il dipartimento francese è stato spazzato nelle scorse ore dalla più forte tempesta degli ultimi 12 anni. Bejisa ha colpito il paese con venti a 120-150 km all’ora. Almeno 150 mila i residenti rimasti senza corrente elettrica a causa dei venti che hanno abbattuto le linee elettriche.

Nel pomeriggio di giovedì ondate alte 10 metri hanno raggiunto le coste ovest e nord dell’isola.

Dice un’abitante: “Una cosa mai vista. Sono eventi che uno è abituato a vedere in televisione. Uno non si aspetta di vederle dal vivo. Ero in veranda e se non fossi rientrata sarei stata decapitata”

Il ciclone ha sfiorato l’isola e questo ha probabilmente evitato che i danni fossero peggiori.

Si registra almeno un morto, mentre i feriti sono stati una quindicina due dei quali gravi. I venti stanno diminuendo la loro forza e la situazione dovrebbe rientarre nella normalità nella tarda serata.