ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Hercules colpisce gli Stati Uniti. Paralizzati midwest e nord est


USA

Hercules colpisce gli Stati Uniti. Paralizzati midwest e nord est

La tempesta tanto temuta è arrivata e sta paralizzando il Midwest e il Nord-est del paese.

L’allerta ha colpito 22 Stati e ci sono 100 milioni di americani che vivono ore di paura. Neve e temperature rigidissime hanno fatto segnare temperature di 20 gradi sottozero, bloccando larghe fette della nazione.

Quasi 2000 i voli cancellati nelle ultime 24 ore.

La neve ha coperto il New England e lo Stato di New York, ma la tempesta raggiungerà la massima intensità nelle prossime ore. Gli aeroporti più colpiti sono quelli di O’Hare a Chicago, in Illinois, e Liberty international a Newark, in New Jersey.

Dice il governatore dello stato del Massachussets: “ Stiamo affrontando una forte tempesta invernale che spazzerà lo Stato oggi e domani. Oltre alle tempeste ci sono forti nevicate e temperature polari che potrebbero provocare potenziali inondazioni costiere”.

Inondazioni che si temono nel New England allagamenti a causa dell’aumento del livello del mare durante l’alta marea.

Diversi governatori hanno dichiarato lo stato d’emergenza.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Il ciclone Bejisa si allontana dall'isola Riunione