ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Croazia: ex agente Perkovic, arrestato su mandato Ue

Lettura in corso:

Croazia: ex agente Perkovic, arrestato su mandato Ue

Dimensioni di testo Aa Aa

La polizia croata ha arrestato un ex alto dirigente dei servizi segreti jugoslavi e croati ricercato in Germania.

Sospettato di essere il mandante dell’assassinio, avvenuto nel 1983, del dissidente croato, Stjepan Djurekovic, Josip Perkovic è stato arrestato nella sua abitazione a Zagabria.

L’operazione è stata possibile grazie all’entrata in vigore in Croazia del mandato d’arresto europeo, che finora non era in linea con le normative vigenti.

La sua validità, infatti, era limitata ai crimini commessi dopo il 2002, ma la minaccia di sanzioni da parte del commissario per la Giustizia, Viviane Reding ne ha consentito il ridimensionamento.

Ora, la magistratura croata ha otto giorni di tempo per rispondere alla richiesta di estradizione dell’ex agente dei servizi segreti Perkovic, emessa dalla Germania.