ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Michael Schumacher, il pilota più premiato della Formula 1

Lettura in corso:

Michael Schumacher, il pilota più premiato della Formula 1

Dimensioni di testo Aa Aa

Uno dei più grandi piloti di tutti i tempi, Michael Schumacher si è ritirato due volte dalla Formula Uno. Nel 2010 era tornato con un ingaggio della Mercedes con la quale però non ha brillato. In tre stagioni è salito solo una volta sul podio, un terzo posto. Nel 2012 si è ritirato definitivamente dalla categoria regina dell’automobilismo.

Figlio di un proprietario di un circuito di go-kart, con questo mezzo ha conseguito la prima vittoria a 15 anni, diventando campione junior di Germania. Negli anni successivi, l’ascesa nelle categorie automobilistiche, fino al debutto in Formula 1 nel 1991, a 22 anni, con Mercedes. Poi il rapido passaggio a Benetton con cui vince due titoli consecutivi, nel 1994 e nel 1995.

Ma il nome di Schumacher è legato a Ferrari che lo aveva ingaggiato nel 1996. Grazie al pilota tedesco il Cavallino torna a vincere dopo 21 anni, grazie al terzo titolo piloti del “Kaiser”, nel 2000. Seguito da altri 4 consecutivi. Il campione stabilisce il primato di vittorie mondiali, 7.

Nel 2006 il primo ritiro dalla carriera in Formula 1 durante la quale aveva anche sofferto un incidente nel 1999, sul circuito di Silverstone, fratturandosi la gamba destra.