ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto, bomba accanto a un bus nella capitale, 5 feriti

Lettura in corso:

Egitto, bomba accanto a un bus nella capitale, 5 feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

Una bomba è esplosa al passaggio di un autobus al Cairo, la capitale egiziana, ferendo cinque persone, mentre un secondo ordigno sarebbe stato disinnescato prima dello scoppio.

L’azione arriva all’indomani della decisione del governo di mettere nella lista delle organizzazioni terroristiche i Fratelli musulmani, movimento politico-religioso ampiamente diffuso in Egitto.

Solo martedi scorso nella città settentrionale di Mansura, un altro grave attentato esplosivo ha ucciso 16 persone, e provocato ingenti danni materiali. L’atto è stato rivendicato da una cellula del fondamentalismo islamico.

La decisione di mettere fuorilegge i Fratelli musulmani, dopo il colpo di stato che ha deposto il presidente Morsi, viene considerata dai dirigenti del movimento “illegale e illegittima”.

Dall’esilio di Londra, Ibrahim Munir ha fatto appello ai militanti affinché continuino a manifestare, ignorando il divieto del governo.