ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia: Erdogan presenta la lista dei ministri per il rimpasto

Lettura in corso:

Turchia: Erdogan presenta la lista dei ministri per il rimpasto

Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier turco Recep Tayyip Erdogan ha presentato al presidente Abdullah Gül una lista di ministri per un rimpasto di governo nel contesto dello scandalo legato a licenze edilizie che ha scosso l’esecutivo turco.

L’incontro ad Ankara segue le dimissioni dei titolari dell’Interno, dell’Economia e
dell’Ambiente, i cui figli sono finiti in manette insieme a una cinquantina di persone.

Il capo del governo si era difeso così: “La ragione per cui il nostro partito ha vinto, il motivo per il quale abbiamo preso il timone e diretto il paese per 11 anni, è la nostra onestà, il nostro impegno per il paese e la nostra determinazione nel combattere la corruzione. Il nostro partito non sottovaluta e non tollera la corruzione. Se lo facessimo, perderemmo la nostra ragione di esistere”.

Dimettendosi il responsabile dell’Ambiente, Bayraktar, ha invitato anche il primo ministro a lasciare: “per il bene ed il benessere di questo paese” ha sottolineato.

Una vera e propria bufera per il premier a tre mesi dalle cruciali elezioni amministrative di marzo: sempre più in difficoltà per lo scandalo Erdogan è tornato a denunciare, come fece all’epoca delle proteste di Gezi Park, un complotto internazionale contro il suo esecutivo.