ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La colonna sonora del natale? Un'arlecchinata

Lettura in corso:

La colonna sonora del natale? Un'arlecchinata

Dimensioni di testo Aa Aa

La colonna sonora del natale fatica a rinnovarsi. Qualcuno pero’ ci prova, è Joshua Bell che nelle immagini sta incidendo con Renee Fleming il brano “I Want an Old-Fashioned Christmas”. Il progetto s’intitola: “Musical Gifts From Joshua Bell and Friends.” Col suo Stradivari del Settecento il violinista statunitense allarga le varizioni sul tema.

Joshua Bell, violinista: “Immagino che potete chiamarlo un album di natale anche perchè molti dei brani sono dedicati al natale ma c‘è anche lo spirito della vacanza. Il mio retroterra è ampio con le celebrazioni dell’ Hanukkah e del natale a casa mia. Ci sono elementi della cultura ebraica e brani da commedia, un simpatico mix”.

Contribuiscono all’album interpreti come Gloria Estefan, Alison Krauss e ci sono anche le classiche superstar del calibro di Placido Domingo.

Joshua Bell, violinista: “L’album è un po’ una celebrazione per godere di queste musiche note ma ci si vuole divertire in un modo completamente nuovo”.

Bell è sempre in tournée e anche il 2014 lo porterà in tutto il mondo a partire dalla Turchia l’8 gennaio e poi Olanda, Germania, Gran Bretagna e di nuovo Stati Uniti e poi ancora in Europa.