ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il calcio freestyle a Budapest, per un biglietto Mondiale

Lettura in corso:

Il calcio freestyle a Budapest, per un biglietto Mondiale

Dimensioni di testo Aa Aa

Budapest ha ospitato giovedi’ i primi Campionati Europei di calcio freestyle, l’arte del palleggio acrobatico.

80 freestylers hanno partecipato alla competizione, cimentandosi in gesti tecnici, chiamati “trick” o combo. A giudicarli, tra gli altri la leggenda tedesca, Lothar Matthaus.

A prendersi la medaglia d’oro nella competizione femminile è stata l’ungherese Kitti Szasz, che ha avuto la meglio in finale sull’italiana Laura Biondo, soprannominata la Maradona in gonnella.

E’ stato invece il polacco Lukasz Chwieduk a imporsi nella competizione maschile, battendo il connazionale Daniel Mikolajek.

52

Péter Kristóf, euronews: “I migliori freestylers della competizione mostreranno i loro tricks, durante i Mondiali brasiliani del prossimo anno”.

1.04