ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Bruxelles, Ecofin: ore cruciali per trovare accordo su unione bancaria europea


Redazione di Bruxelles

Bruxelles, Ecofin: ore cruciali per trovare accordo su unione bancaria europea

Verso l’unione bancaria. I ministri delle finanze europei sono chiamati a trovare un’intesa sulla gestione degli istituti di credito in dissesto.

Martedì notte l’Eurogruppo ha raggiunto un accordo di principio sul “Fondo unico di risoluzione”: le banche forniranno fondi per pagare la chiusura degli istituti falliti, erogando circa 55 miliardi di euro in 10 anni.

“Tutti gli elementi della risoluzione cioè il fondo unico, i backstop, la mutualizzazione delle risorse, sono ancora sul tavolo, ma si sta
delineando il quadro di un’intesa e vediamo se l’Ecofin è
d’accordo con quello che abbiamo deciso”, ha detto il presidente dell’Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem.

Massima la prudenza dei Paesi fuori dall’eurozona. Il ministro delle Finanze danese, Margrethe Vestager, ha dichiarato: “Siamo molto interessati ad ascoltare, sono numerose le domande e, prima di farci un’idea, vogliamo sapere quali sono le risposte a questi quesiti”.

L’accordo soddisfa la Germania, che ha sempre cercato di rimandare il più possibile la mutualizzazione dei costi dei dissesti bancari.

I ministri delle Finanze sperano di raggiungere un accordo su tutti i punti del piano di unione bancaria prima del Consiglio europeo di giovedì.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

Redazione di Bruxelles

Bruxelles vuole vietare la clonazione di animali da allevamento