ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: regime bombarda Aleppo con barili esplosivi

Lettura in corso:

Siria: regime bombarda Aleppo con barili esplosivi

Dimensioni di testo Aa Aa

L’esercito di Bashar al Assad sgancia barili imbottiti di esplosivo su Aleppo. È di almeno 13 morti, compresi due bambini e una donna, il bilancio del terzo giorno consecutivo di raid aerei lealisti. Elicotteri e jet del regime hanno bombardato le zone della città controllate dai ribelli, in particolare sul quartiere orientale di al-Shaar.

Nelle ultime settimane Assad sta cercando di fare terra bruciata e utilizza sempre di più esplosivi rudimentali, meno costosi rispetto a bombe e missili tradizionali, che devono essere importati dalla Russia. Sono almeno 100 le vittime accertate in tre giorni di bombardamenti, tra loro oltre 30 minori.

Nel resto del Paese, invece, i siriani fanno i conti con la catastrofe umanitaria: stime Onu rivelano che alla fine del 2014 i profughi potrebbero superare quota quattro milioni. Il programma alimentare mondiale – inoltre – denuncia che quasi la metà della popolazione ha difficoltà a reperire generi di prima necessità e che il prezzo del pane è aumentato del 500% in circa due anni.