ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sci: Marlies Schild trionfa a Courchevel, sul podio anche la sorella Bernadette

Lettura in corso:

Sci: Marlies Schild trionfa a Courchevel, sul podio anche la sorella Bernadette

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo un digiuno di quasi due anni e il lungo stop per infortunio Marlies Schild torna a vincere una prova della Coppa del Mondo di sci. La 32enne austriaca si è aggiudicata lo slalom speciale di Courchevel, in Francia: una pista che le porta bene, visto che qui aveva già vinto nel 2010 e nel 2011.

Per la Schild si tratta della 36esima vittoria in Coppa del Mondo, ma soprattutto della 34esima in slalom, tante quante ne ottenne la svizzera Vreni Schneider a cavallo tra gli anni ottanta e novanta.

La Schild, terza dopo la prima manche, ha dato spettacolo nella seconda, realizzando il miglior tempo e rifilando un distacco di oltre tre decimi a Frida Hansdotter. La 28enne svedese si è dovuta accontentare ancora una volta del secondo posto: in slalom le era già successo sei volte in carriera, di cui ben quattro nella passata stagione.

Sul podio con Marlies sale anche la sorella minore Bernadette, in testa dopo la prima manche ma scivolata al terzo posto dopo una seconda prova sciagurata, in cui ha rischiato più volte di uscire. Tre le italiane al traguardo: la migliore è Sarah Pardeller, ventesima.

Immutata la classifica generale di Coppa, con la svizzera Lara Gut al comando, mentre il quella di specialità l’americana Shiffrin conserva 10 punti di vantaggio sulla Hansdotter.