ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il teatro a Cipro

Lettura in corso:

Il teatro a Cipro

Dimensioni di testo Aa Aa

Nonostante il suo limitato territorio Cipro manifesta vitalità artistica.
La compagnia teatrale Paravan è stata fondata nel 2006 da Harris Kafkarides e Melita Couta, a Nicosia.

Il gruppo puo essere assimilato a quelli del teatro off attivi in tante capitali europee dove performance ed arti visive vi si mescolano. L’ultima produzione è tratta da Gogol.

Melita Couta, Direttore artistico di Paravan:
“L’azione si svolge in un vecchio coffee shop. Si tratta del Cappotto di Gogol ma allo stesso tempo è una storia che si svolge a Nicosia. Dopo la recente crisi finanziaria, si mette a fuoco quel che accade in questo particolare coffee shop e quella che è l’esperienza della gente in tempi difficili”.

Il gruppo teatrale Mitos ha recentemente allestito una performance di Lukasz Walewski che affronta il mondo dei sogni, gli incubi e le memorie.
Il gruppo partecipa al programma europeo “Culture” col progetto “Canti del mio vicinato”.

Elena Agathokleous, Direttore Artistico di Mitos:
“Questo programma europeo risale all’idea del cantare le canzoni del vicinato quando siamo in contrasto con loro. Abbiamo scelto come nostro vicinato i turchi di Cipro. Al di là della doppia comunità culturale, della propaganda e dei fantasmi con i quali la mia generazione si è confrontata volevamo vedere chiaramente chi erano i nostri vicini i turchi ciprioti”.

«Humans Being» è l’ultima coreografia della campagnia di danza Pelma. Per la coreografa Lia Haraki il significato sta nel dire che tutti siam fatti della stessa carne.

Lia Haraki, Coreografa:
“«Humans Being» non riguarda solo la società occidentale. Riguarda tutti gli esseri umani che hanno un corpo e di cui si ricordano le caratteristiche fisiche naturali. Respiriamo tutti. Questa è una danza semplice, un viaggio negli elementi come il respiro. La performance descrive quanto possa essere difficile respirare e quanto i corpi possano essere legati gli uni con gli altri”.

Quest’anno l’isola del mediterraneo orientale ospita la prima edizione del Cyprus International Performance Art Festival dedicato all’azione scenica.