ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania. Nasce nuova Grosse Koalition. Posti chiave all'Spd

Lettura in corso:

Germania. Nasce nuova Grosse Koalition. Posti chiave all'Spd

Dimensioni di testo Aa Aa

La riflessione è durata quasi due mesi e mezzo, ma alla fine parte il terzo mandato di Angela Merkel con un governo nel quale la Cancelliera tedesca cede ai socialdemocratici alcuni ministeri chiave.

La sorpresa più significativa è certo quella di Ursula von der Leyen alla Difesa, prima donna nella storia della Repubblica ad assumere la responsabilità delle forze armate.

“Il nuovo Ministro della Difesa sarà Ursula von Der Leyen” ha detto Merkel in conferenza stampa. “Quelli che la conoscono sanno che ha sempre avuto un grande interesse per le questioni internazionali oltre che per le politiche sociali. E credo che sia un mix perfetto per un Ministro della Difesa tedesco. È un lavoro eccitante, ricco di sfide, sfide che sono certa riuscirà a vincere”.

La Difesa è praticamente il solo ministero chiave a restare nelle mani di un’esponente Cdu, oltre alla conferma di Wolfgang Schäuble alle Finanze. Esteri, Economia e Energia sono in mano a pezzi da novanta dell’Spd.

“Ci sono 7 ministri socialisti, 4 donne e 3 uomini che faranno parte del gabinetto. A partire da Frank-Walter Steinmeier come Ministro degli Esteri, forse il più alto profilo tra gli esperti di affari esteri in Germania” ha detto il leader Spd Sigmar Gabriel.

Il rapporto di forze all’interno dell’esecutivo lascia intravedere un terzo mandato nel quale la Cdu dovrà conquistare ogni singola posizione. Una formazione che viene considerata una vera vittoria per il leader socialdemocratico Sigmar Gabriel che è già rivolto all’orizzonte delle elezioni 2017.