ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: la piazza pro-Yanukovich guarda all'UE con timore

Lettura in corso:

Ucraina: la piazza pro-Yanukovich guarda all'UE con timore

Dimensioni di testo Aa Aa

Alcune migliaia di persone hanno nuovamente manifestato in sostegno del presidente Yanukovich, a poche centinaia di metri dalla più affollata piazza filo-europea.
Tra i manifestanti c‘è chi teme che un accordo d’associazione con l’Unione europea, come quello appena congelato, possa aggravare la crisi, che colpisce soprattutto le regioni orientali, dall’industria più antiquata:

“Se ora nelle nostre regioni orientali si inizieranno a tagliare posti di lavoro, dovremo andare in Europa e prendere i posti di quelli che dall’Ucraina occidentale sono andati a lavorare in Europa. E finiremo per buttarli fuori perché lavoreremo a prezzi più bassi”.

“Io sono favorevole alle politiche di Yanukovich, e al fatto che abbia bloccato l’integrazione europea. Ogni cosa a suo tempo, bisogna valutare bene le cose, per consentire a un paese di stare in piedi, in qualche modo…”

Le due piazze, una più vicina all’Europa, l’altra alla Russia, vivono entrambe un’atmosfera di attesa: molto dipenderà dagli avvenimenti dei prossimi giorni.

Il corrispondente di euronews:
“Anche per i sostenitori del Presidente Yanukovich, venuti a Kiev per sostenere il Partito delle Regioni e il governo del Presidente, c‘è molta attesa per l’incontro con Putin di martedì prossimo. Naturalmente loro sperano che ci sia un ulteriore avvicinamento verso la Russia, anche se questa cosa non è del tutto scontata”