ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Europarlamento condanna l'uso della forza sui manifestanti ucraini

Lettura in corso:

L'Europarlamento condanna l'uso della forza sui manifestanti ucraini

Dimensioni di testo Aa Aa

Bandiere gialle e blu sventolate in aula. I verdi europei hanno salutato in questo modo l’approvazione da parte del Parlamento Ue della risoluzione a sostegno delle manifestazioni pro europee in Ucraina. Nel testo la condanna dell’uso della forza sulla piazza e la richiesta del rilascio immediato dei manifestanti fermati.

Dai deputati anche la proposta di una missione europoea a Kiev .

Elmar Brok, deputato tedesco del gruppo dei popolari europei racconta:“Abbiamo sempre più la sensazione che la leadership ucraina stia perdendo interesse nell’Europa e sia invece sempre più diretta verso la Russia. Ho come l’impressione che si stia innalzando una nuova cortina di ferro. Chiediamo solo che Yanukovich si sieda di nuovo al tavolo di negoziati e accetti le condizioni dell’opposizione”.

In occasione del voto sulla risoluzione relativa ai fatti di Kiev a Strasburgo sono arrivati anche alcuni membri dell’opposizione ucraina. Per Ostap Semerak, ex deputato vicino a Yulia Timoshenko: “L’Ucraina è in grande pericolo. La crisi politica attuale non avrà conseguenze pacifiche. Siamo venuti a Strasburgo per discutere con i nostri alleati, i nostri amici europei. L’Ucraina ha urgente bisogno di aiuto dall’Unione europea, dai nostri partner, i nostri vicini”.