ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia: fiducia della Camera a Letta, continua la protesta dei forconi

Lettura in corso:

Italia: fiducia della Camera a Letta, continua la protesta dei forconi

Dimensioni di testo Aa Aa

Enrico Letta incassa la fiducia alla Camera. “Un nuovo inizio”, così la definisce il primo ministro italiano e traccia gli obiettivi per il 2014: abolizione delle province e del finanziamento pubblico dei partiti, completamento della riforma degli ammortizzatori sociali e una legge elettorale che eviti l’eccesso di frazionamento e quindi l’ingovernabilità.

Enrico Letta:
“Il mandato che oggi qui vi chiedo è per costruire, insieme a chi si riconosce in questa parte,un’Europa migliore. Chi vuole isolare l’Italia non voti la fiducia, chi vuole conquistare consenso con il populismo anti-europeo non voti la fiducia al mio governo”.

Nel giorno del voto di fiducia si è svolta anche la terza giornata di mobilitazione del movimento dei “forconi”. Erano in 500 davanti a Montecitorio a gridare “lo Stato ci vuole morti”.
A Torino sono scesi in strada anche gli studenti, accanto ad artigiani e commercianti, mentre sono proseguiti i blocchi stradali in diversi punti della città.