ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sci, doppietta americana nello slalom gigante di Beaver Creek

Lettura in corso:

Sci, doppietta americana nello slalom gigante di Beaver Creek

Dimensioni di testo Aa Aa

Non fa ormai piu’ notizia lo strapotere di Ted Ligety, che si è imposto nello slalom gigante di Beaver Creek, valido per la Coppa del mondo di sci alpino.

Sulla pista di casa in Colorado, lo statunitense ha eguagliato il record di Alberto Tomba, riuscendo nell’impresa di vincere 4 slalom giganti consecutivi.

Ligety domina ovviamente la classifica di specialità, mentre in quella generale accusa un ritardo di 91 lunghezze dal leader Aksel Lund Svindal.

Un gradevole ritorno sul podio è quello di Bode Miller. L’americano, cinque medaglie olimpiche in carriera, ha chiuso a 1’‘32 centesimi dal connazionale.

Miller, che lo scorso anno ha saltato l’intera stagione per un guaio al ginocchio, torna sul podio in slalom gigante dopo sei anni.

Terza piazza per il detentore della coppa di cristallo, Marcel Hirsher. L’austriaco, che ha accusato un ritardo di 1’‘82 centesimi da Ligety, accorcia le distanze da Svindal, da cui accusa un distacco in classifica di 125 punti.

Primo degli italiani, Roberto Nani, decimo.