ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ungheria: a Natale solidarietà in piazza per i bambini poveri

Lettura in corso:

Ungheria: a Natale solidarietà in piazza per i bambini poveri

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Ungheria è uno dei Paesi con la più elevata povertà infantile in Europa. Per Natale un gruppo di volontari raccoglie doni diretti ai bambini bisognosi, a piazza degli Eroi, una delle più importanti piazze di Budapest.

Si chiama Santa Factory, la fabbrica di Babbo Natale e da nove anni a questa parte riceve vestiti, cibo, giochi da chiunque voglia fare un gesto di solidarietà.

Andrea Hajagos, euronews:
“Alla fabbrica di Babbo Natale, a Budapest, ogni anno arrivano sempre più doni. Quest’anno l’obiettivo è aiutare 300 mila bambini bisognosi”.

Secondo l’Unicef, il 31 per cento degli under 18 vive in condizioni disagiate. Un dato che colloca l’Ungheria al terzo posto tra i 29 Paesi avanzati esaminati nel rapporto dell’agenzia sulla povertà minorile.

Alla fabbrica di Babbo Natale Adam, 9 anni, ha donato un libro: “Voglio che tutti i bambini ricevano un regalo, anche i più poveri”.

Mariann Szabó, volontaria:
“Con questo sistema possiamo aiutare in modo più efficace. Perché non dobbiamo andare a chiedere casa per casa”.

Un’altra iniziativa a Budapest è un albero di Natale alto 11 metri composto da 365 slitte che saranno donate ai bambini poveri.