ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Messico. Inspiegato furto materiale radioattivo, rinvenuto nello Stato di Hidalgo

Lettura in corso:

Messico. Inspiegato furto materiale radioattivo, rinvenuto nello Stato di Hidalgo

Dimensioni di testo Aa Aa

In Messico, un carico di materiale radioattivo rubato è stato ritrovato ma gli autori del furto, che hanno aperto il container, sono spariti dopo essersi esposti ad un elevato rischio radiologico. La vicenda, nella regione di Tizayuca, al confine con l’area metropolitana di Città del Messico, solleva pesanti dubbi sulle condizioni di sicurezza dei trasporti di materiali sensibili.

“Se inavvertitamente oppure volutamente hanno aperto il contenitore per estrarre il materiale, allora sì, c‘è un rischio radiologico molto molto serio” spiega Mardonio Jimenez Rojas, responsabile dell’Istituto Nazionale per la Sicurezza Nucleare.

Il camion, che trasportava Cobalto-60, isotopo radioattivo impiegato in terapie mediche, è stato rubato da un gruppo di uomini armati durante una sosta ad un distributore di benzina sull’autostrada Messico-Pachuca. Le ragioni del furto restano al momento inspiegate. Il contenuto è stato rinvenuto a circa un chilometro di distanza dal furgone. Le autorità assicurano che non ci sono rischi per la popolazione.