ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo: a Jeju il Giappone è ancora re

Lettura in corso:

Judo: a Jeju il Giappone è ancora re

Dimensioni di testo Aa Aa

Prosegue il dominio del Giappone nel World Tour di judo. Al Grand Prix di Jeju, in Corea del Sud, gli atleti nipponici sono protagonisti, con la finale della categoria uomini -66 kg che è tutta per loro. E’ Yuhei Rokugo a imporsi per ippon sul connazionale Kengo Takaichi.

Christa Deguchi regala un altro oro al Paese del Sol Levante, vincendo la finale della categoria -57 kg. Al tappeto la judoka rumena Corina Caprioriu. La 18enne giapponese, bronzo al Grand Slam la scorsa settimana, dopo aver messo a segno uno yuko, ottiene l’ippon, che le vale la vittoria.

Arriva l’oro anche per la Corea del Sud, tra le donne -63kg. E’ la 24enne di Seul, Joung Da-Woon, a uscire vincitrice dal confronto con la connazionale Kim Seul-Gi. Le padrone di casa monopolizzano il podio della categoria, con Park Ji-Yun che agguanta il bronzo.