ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: primo sì alla legge con multe per i clienti delle prostitute

Lettura in corso:

Francia: primo sì alla legge con multe per i clienti delle prostitute

Dimensioni di testo Aa Aa

La Francia fa un passo avanti verso la legge contro la prostituzione che prevede di punire i clienti. La proposta è stata approvata dall’Assemblea Nazionale. Ora passa al Senato che la esaminerà entro giugno.

Se varata in via definitiva, chi paga per una prestazione sessuale sarà sanzionato con una multa di 1500 euro. La Francia si è ispirata alla Svezia che dimezzato la prostituzione in dieci anni.

“Vi ringrazio per aver creduto in questo testo, per non aver creduto che la prostituzione sia ineluttabile, ma per averla considerata in quanto tale”, ha detto la ministra per i diritti delle donne, Najat Vallaud-Belkacem. “Vi ringrazio per averci dotato dei mezzi per lottare con efficacia contro le reti, per aver teso le mani alle vittime delle reti responsabili della tratta e dello sfruttamento che voi tutti denunciate”.

La proposta prevede anche l’abolizione del reato di adescamento passivo introdotto da Sarkozy, che sanzionava le prostitute.