ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: kamikaze si fa esplodere a Damasco. Vaticano cauto su suore rapite

Lettura in corso:

Siria: kamikaze si fa esplodere a Damasco. Vaticano cauto su suore rapite

Dimensioni di testo Aa Aa

È di almeno 4 morti e 17 feriti il bilancio provvisorio di un attentato suicida a Damasco, che ha provocato una potente esplosione nei pressi della sede di un ufficio non lontano da una scuola.

Un kamikaze che indossava una cintura esplosiva si è fatto saltare in aria nel quartiere di Jebbeh, nel centro della capitale siriana.

Non è ancora confermata invece, la sorte di alcune suore del convento di Santa Tecla a Maalula, località a circa 60 chilometri da Damasco. Solo l’agenzia di stampa siriana ufficiale, Sanaa, ha parlato del rapimento ad opera di alcuni miliziani di almeno 12 suore ortodosse siriane e libanesi. Fra le ipotesi dell’attacco, il fatto che il convento sia in una posizione strategica che domina la città. Il Vaticano si mostra comunque cauto, ma non ancora preso una posizione ufficiale.