ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Avanza il laser digitale

Lettura in corso:

Avanza il laser digitale

Dimensioni di testo Aa Aa

Molte applicazioni scientifiche, militari, sanitarie e commerciali del laser sono state sviluppate dopo la sua invenzione nel 1958. In Sudafrica presso il South Africa’s Council for Scientific and Industrial Research si sta sviluppando e testando un nuovo laser digitale che potrebbe essere una rivoluzione.

Potrebbe essere uno strumento per lanciare nuove applicazioni dalla medicina alle comunicazioni. I ricercatori hanno dimostrato che al posto di costose fibre ottiche o altri apparecchi per controllare il raggio di luce in uscita dal laser si puo’ adoperare un regolatore digitale a partire dalla fonte laser.

ANDREW FORBES, RESPONSABILE DELLA RICERCA: “Il laser digitale era un’idea che abbiamo avuto diversi anni fa ed era una specie di interconnessione fra due mondi diversi, uno è l’olografia digitale che usa un piccolo schermo LCD, lo stesso che si puo’ avere a casa con una televisione che dinamicamente cambia la luce e l’altro è il laser che diventa digitale, cioè un laser convenzionale. Il laser digitale opera in modo diverso da un laser convenzionale, di fatto lo specchio del laser convenzionale viene sostituito da una televisione miniaturizzata e cambiando lo schema si modificano le proprietà del laser”.

Forbes ha spiegato che le qualità del nuovo laser non si percepiscono ad occhio nudo. La media delle persone non saranno in contato quotidiano con questa innovazione ma il nuovo sistema agirà dietro le quinte accelerando le performance delle comunicazioni e rendendo piu’ efficienti i diversi sistemi, rendono piu’ efficaci anche gli strumenti della medicina.