ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Glasgow in lutto: confermati 8 morti per l'elicotetro piombato sul pub

Lettura in corso:

Glasgow in lutto: confermati 8 morti per l'elicotetro piombato sul pub

Dimensioni di testo Aa Aa

Ha fatto otto morti e 14 feriti gravi l’elicottero caduto sul pub di Glasgow. Non è bastata un’intera giornata di lavori ai soccorritori per dichiarare terminate le operazioni di salvataggio e recupero.

Tra i passanti che hanno soccorso i feriti c’era anche un membro del Parlamento:

“Ho pensato che la cosa migliore che potessi fare era cercare di prendere chi era dentro. C’era una sorta di catena umana, chi era più avanti di me nel pub cercava di tirare fuori i feriti. La fila non era lunga”.

L’Eurocopter della polizia piombato sul tetto del Clutha pub affollatissimo venerdì sera durante un concerto, si è portato via le vite di cinque persone all’interno del locale, di tre poliziotti a bordo dell’elicottero e del pilota, un civile. E’ ancora presto per stabilire le cause. Testimoni raccontano che il velivolo è caduto dal cielo come una pietra.

“E’ stato molto forte vedere queste persone in stato di shock -racconta una donna – e anche ragazzi giovani in lacrime in totale stato di shock”.

L’Associazione dei piloti britannici ha chiesto di esaminare attentamente le quesitoni di sicurezza alla luce dei recenti incidenti di elicottero. L’ultimo in agosto, al largo delle isole Shetland, coinvolto un altro velivolo Eurocopter. Il bilancio fu di quattro morti.