ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vilnius, la decisione è nelle mani dell'Ucraina

Lettura in corso:

Vilnius, la decisione è nelle mani dell'Ucraina

Dimensioni di testo Aa Aa

Le relazioni tra l’Unione europea e l’Ucraina al centro del vertice inauguratosi a Vilnius.
Euronews ha intervistato la presidente della Lituania Dalya Grybauskaite per sapere cosa pensa accadrà in questi due giorni di lavoro.

Euronews
Crede ancora nella possibilità di un miracolo? E cioè che l’Ucraina firmi l’accordo di Associazione in questo vertice?

Dalya Grybauskaite
Prima o poi l’Ucraina firmerà. Non è detto, però, che accada a Vilnius. Tutto dipende dalla leadership di Kiev.

Euronews
Il caso di Yulia Timoshenko è ancora tra i punti di discussione? L’Unione europea firmerà un accordo con l’Ucraina con la Timoshenko ancora in carcere?

Dalya Grybauskaite
L’Ucraina ha annunciato di posticipare la firma. Sul tavolo dei negoziati quindi non c‘è nessuna condizione: né economica né sul caso Tymoshenko.

Euronews
Dopo gli ultimi sviluppi nel Paese, pensa che l’Ucraina stia perdendo di credibilità agli occhi europei?

Dalya Grybauskaite
In parte si, perché durante tutti questi anni i negoziati avevano portato a risultati positivi. L’Ucraina ha compiuto importanti riforme, utili al paese. l’Europa era disposta ad accettare altri progressi anche all’ultimo minuto. La decisione di posticipare la firma è totale responsabilità del governo di Kiev e del suo presidente.

Euronews
Possiamo quindi parlare di un successo diplomatico per Vladimir Putin?

Dalya Grybauskaite
Non intendo discutere di altri paesi non coinvolti in questo vertice. Stiamo parlando di Ucraina in quanto stato coinvolto nel partenariato orientale e delle sue relazioni con l’Europa. Non siamo a Vilnius per parlare di altri paesi.

Euronews
Quale sarà la prossima occasione utile affinché l’Ucraina possa firmare l’accordo di associazione?

Dalya Grybauskaite
C‘è il rischio che l’Unione europea possa subire un’eccessiva stanchezza nelle sue relazioni con l’Ucraina. Spetta al governo di Kiev decidere cosa vuole fare. L’Unione europea rispetta il libero arbitrio: nessuno boicotterà Kiev se non vuole firmare o farà pressioni verso il paese.

Euronews
Crede che l’Ucraina firmerà mai questo accordo di associazione`?

Dalya Grybauskaite
Presto o tardil’Ucraina sarà in Europa. Spetta ai cittadini ucraini decidere che tipo di governo vogliono e che tipo di governo sia in grado di firmare l’accordo.