ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tiffany, nel terzo trimestre è la Cina a trainare gli utili

Lettura in corso:

Tiffany, nel terzo trimestre è la Cina a trainare gli utili

Dimensioni di testo Aa Aa

Colazione ricca da Tiffany. Lo storico marchio di gioielleria newyorkese ha annunciato un aumento delle vendite del 7% rispetto all’anno scorso nel periodo agosto-ottobre.

Le entrate ammontano così a oltre 672 milioni di euro, mentre l’utile netto ha toccato quasi i 70 milioni di euro.

A far “luccicare” i risultati sono state in particolar modo le vendite in Cina, segno dell’appetito dei consumatori asiatici per le icone del lusso occidentali. Con Tiffany che annuncia anche di aver alzato le previsioni per l’intero anno.