ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo: il ritorno della Tcheuméo e la prima volta di Facente

Lettura in corso:

Judo: il ritorno della Tcheuméo e la prima volta di Facente

Dimensioni di testo Aa Aa

Audrey Tcheuméo, bronzo olimpico a Londra 2012, torna a sorridere, conquistando la medaglia d’oro al Grand Prix di Judo di Abu Dhabi. La judoka transalpina si impone nella categoria -78kg, mettendo al tappeto con un ippon la britannica Natalie Powell.

Tra le donne +78kg, è invece Franziska Konitz a riportare il successo. La 29enne tedesca ha la meglio sull’algerina Sonia Asselah nella finale piu’ breve del weekend. In soli 9 secondi infatti, la Konitz realizza un ippon, grazie a un perfetto o-uchi-gari.

Secondo successo nell’evento per gli Emirati Arabi. Nella categoria uomini -81 kg, il moldavo naturalizzato, Sergiu Toma, regala al suo pubblico un oro, liberandosi del tedesco Sven Maresch con un waza-ari.

L’azzurro Walter Facente ottiene invece una splendida vittoria, tra gli uomini -90 kg, cogliendo il primo oro ad un Grand Prix. Il crotonese, Campione d’Italia nel 2012, ha la meglio in finale sull’olandese Noël Van ‘t End, k.o. per ippon.