ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: nuova mobilitazione contro lo stop agli accordi con l'Unione Europea

Lettura in corso:

Ucraina: nuova mobilitazione contro lo stop agli accordi con l'Unione Europea

Dimensioni di testo Aa Aa

Un sogno infranto: per il 45% degli ucraini significa questo la rinuncia all’accordo di associazione proposto dall’Unione Europea. Un migliaio si sono ritrovati nella piazza centrale di Kiev, solamente l’inizio di una vasta mobilitazione a favore dell’Europa e contro la decisione del governo di rilanciare le relazioni economiche con la Russia.

“Le autorità ci hanno rubato una speranza per il futuro,” ha detto Vitali Klitschko, a capo del partito di opposizione Udar e candidato alle presidenziali del 2015. “Ci hanno promesso una vita migliore ma non ci sarà nessun cambiamento, nessuna riforma. Tutto resterà com‘è.”

Le polemiche sul presidente ucraino Viktor Yanukovych hanno intaccato il giorno del ricordo delle vittime del Holodomor. Migliaia di persone a Kiev hanno onorato i milioni di morti per la fame: il genocidio organizzato dal regime comunista di Stalin contro gli ucraini tra il 1932 e 1933.