ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: i ribelli conquistano i campi di petrolio a est del Paese

Lettura in corso:

Siria: i ribelli conquistano i campi di petrolio a est del Paese

Dimensioni di testo Aa Aa

In Siria i ribelli hanno fatto sapere di aver preso il controllo dei pozzi petroliferi di Al-Omar, a est del Paese. Si tratta di combattenti appartenenti al Fronte Al-Nosra, gruppo jihadista legato ad Al-Qaeda. Le truppe del regime di Assad erano già state costrette dai ribelli a ritirarsi da quei giacimenti ma solo per qualche giorno a fine novembre dello scorso anno. I pozzi petroliferi si trovano a est di Deir Ezzor, vicino al confine con l’Iraq. Si tratta delle piu grandi riserve di combustibile del regime di Damasco.

I ribelli siriani si stanno riorganizzando. In un video hanno annunciato la fusione dei principali gruppi armati nel “Fronte islamico.” Ma i dissidi interni restano, dal neonato movimento sono rimaste fuori le due principali formazioni legate ad al Qaeda: Al-Nosra proclamatosi “Stato islamico in Iraq e Siria.”