ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo Grand Prix: Buchard, è nata una stella ad Abu Dhabi

Lettura in corso:

Judo Grand Prix: Buchard, è nata una stella ad Abu Dhabi

Dimensioni di testo Aa Aa

Una nuova stella è nata ad Abu Dhabi, dove è in corso la 6a edizione del Judo Grand Prix. Nella giornata di apertura infatti, spicca il successo della 18enne Amandine Buchard. La francese, bronzo agli ultimi Mondiali Juniores nella categoria -48 kg, ha infatti battuto in finale la quotata russa Alesya Kutznetsova, conquistando la prima medaglia in un torneo senior. Bronzo per l’azzurra Valentina Moscatt.

La Russia si è rifatta nella categoria -52 kg grazie a Yulia Ryzhova, che ha battuto in finale la spagnola Laura Gomez. Incontro che è stato molto equilibrato e in parità fino all’ultimo minuto, prima di una grande mossa della russa che ha cosi’ portato a casa la medaglia d’oro.

Tra gli uomini, successo per Beslan Mudranov nella categoria -60 kg. Il russo ha sconfitto in finale l’uzbeko Sharafuddin Lutfillaev, che aveva sorpreso tutti battendo in semifinale il campione olimpico in carica, Arsen Galstyan, che si è dovuto accontentare della medaglia di bronzo.

Il pubblico di Abu Dhabi ha gioito per l’idolo di casa, Victor Scvortov, che nella finale della categoria -73 kg ha piegato il campione olimpico Mansur Isaev, nella sorpresa piu’ eclatante della prima giornata di gare.