ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Crisi diplomatica Egitto-Turchia: espulso ambasciatore al Cairo


Egitto

Crisi diplomatica Egitto-Turchia: espulso ambasciatore al Cairo

Crisi diplomatica tra Egitto e Turchia. Il Cairo ha chiesto all’ambasciatore di Ankara di lasciare il Paese provocando la risposta immediata del governo di Recep Tayyp Erdogan che annuncia misure reciproche.

La mossa dell’Egitto segue il deterioramento dei rapporti tra i due Paesi in seguito al colpo di Stato che ha rovesciato Mohamed Morsi.

Il Cairo accusa Ankara di appoggiare i Fratelli Musulmani del Presidente deposto. Secondo il ministero degli Esteri egiziano, le dichiarazioni di Erdogan, che più volte ha chiesto la scarcerazione di Morsi, riflettono “un’inaccettabile determinazione a interferire negli affari interni del Paese”. Morsi è stato destituito a luglio dall’esercito. Nelle scorse settimane è iniziato il processo all’Presidente per incitazione alla violenza contro gli oppositori.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Riga: crollo tetto del supermercato, 52 i morti. Freddo riduce speranze per 5 dispersi