ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Parlamento Ue, verso la sede unica?

Lettura in corso:

Parlamento Ue, verso la sede unica?

Dimensioni di testo Aa Aa

Verso lo smantellamento della sede del Parlamento europeo di Strasburgo? Se non un’imminente realtà almeno un’indicazione a procedere. Gli eurodeputati riuniti in sessione plenaria nella città francese hanno votato a schiacciante maggioranza- 483 sì su 658 presenti, per il diritto a decidere in quale sededovrà riunirsi il Parlamento. E nessun dubbio che la scelta cadrà su Bruxelles.

Per il deputato britannico conservatore Ashley Fox:“E’ un grande giorno per tutti i contribuenti europei. Con questo accordo riusciremo a salvare circa un miliardo di euro nei prossimi 7 anni, così come tonnellate di anidride carbonica”.

Prevista dai Trattati fondamentali dell’Unione europea la sede di Strasburgo è difesa dalla Francia, che non vuole rinunciare a ospitare un importante simbolo della riconciliazione franco-tedesca sul proprio territorio. Come afferma l’eurodeputata Sandrine Bélier:“Dove deve trovarsi la sede del Parlamento Ue? A Strasburgo, come deciso dai trattati. Non credo ci sia nessuna questione su cui discutere, il Parlamento sa dov‘è la sua sede”.

Il Parlamento europeo si riunisce una volta al mese a Strasburgo, mentre tutti i deputati e le commissioni parlamentari hanno luogo a Bruxelles. Lo spostamento di personale e materiali da una città all’altra costa sui 200 milioni di euro l’anno, quasi un miliardo a legislatura.