ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

San Francisco: Batman, o meglio Batkid, per un giorno

Lettura in corso:

San Francisco: Batman, o meglio Batkid, per un giorno

Dimensioni di testo Aa Aa

In una San Francisco trasformata in Gotham City il desiderio di Miles, bambino di 5 anni malato di leucemia, è diventato realtà.

Grazie all’associazione benefica Make a Wish, alla collaborazione del sindaco e della polizia, il sogno del piccolo supereroe, che sfida i cattivi e salva la città, ha fatto il giro dei socialnetwork, motore della mobilitazione di centinaia di volontari.

La giornata di Miles è cominciata con un messaggio del capo della polizia di Gotham City: la città era nel mirino dei cattivi, un lavoro per Batkid. Poi la serie di interventi del piccolo ereo cittadino munito di costume e di batmobile, pronto anche a piombare nel bel mezzo di Union Square per salvare una donna da una terribile esplosione. Non non sono mancati duelli con i classici nemici del supereroe dei fumetti, da Penguin a Riddler.

Le imprese di Miles nelle vesti di Batkid hanno fatto il giro del Paese, “Grazie Batkid per avere salvato Gotham City”, parola di Barak Obama.