ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Russia minaccia di ritirare le sue industrie della difesa dall'Ucraina

Lettura in corso:

La Russia minaccia di ritirare le sue industrie della difesa dall'Ucraina

Dimensioni di testo Aa Aa

Da Bruxelles la Russia lancia chiare minacce all’Ucraina. Il vice primo ministro russo Dimitry Rogozin in visita alle autorità del Belgio ha mandato un avvertimento a Kiev.

Se l’Ucraina firmerà un accordo di associazione e libero scambio con l’Unione europea al vertice in Lituania “questo vorrà dire- ha affermato ai microfoni di Euronews- che non potremo mantenere in Ucraina alcune tecnologie delicate, dovremmo delocalizzare la produzione in Russia. Ci saranno problemi per l’industria dell’aviazione in Ucraina, dovremo rimpatriare le industrie dello spazio in Russia, mandiamo un avvertimento ai nostri partner ucraini che devono fare una scelta consapevole, vogliamo spiegare alle industrie ucraine quello che dovranno affrontare dopo il vertice di Vilnius”

Minaccie dure che giungono a due settimane dall’avvio del vertice in Lituania il 28 e 29 novembre che intende rafforzare i legami tra l’Unione e i paesi dell’est Europa.