ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clima: Onu, 2013 tra gli anni più caldi e con livello marino record

Lettura in corso:

Clima: Onu, 2013 tra gli anni più caldi e con livello marino record

Dimensioni di testo Aa Aa

Il 2013 è tra gli anni più caldi dell’ultimo decennio, con un record di innalzamento del livello del mare. E’ il duro avvertimento dell’ONU che ha pubblicato uno studio provvisorio, i dati definitivi saranno presentati nel 2014. I primi nove mesi di quest’anno sono il settimo periodo più caldo dal 1850, anno delle prime rilevazioni.

“L’ultimo decennio è stato il più caldo mai registrato”, afferma Michel Jarraud, segretario generale dell’Organizzazione Meteorologica Mondiale. “Quelli che sono stati definiti “gli anni freddi” in realtà sono stati anni caldi del record rilevato prima del 1998. E’ un’ulteriore conferma del fatto che il surriscaldamento non si è fermato”.

Il livello marino è aumentato in media di 3,2 millimetri, il doppio rispetto alla tendenza del secolo scorso e continuerà a salire a causa dello scioglimento delle calotte di ghiaccio e dei ghiacciai. Questo ha aggravato gli effetti del tifone Haiyan.

“Vicino alle Filippine, il livello del mare negli ultimi venti anni è stato tre, quattro volte più elevato che a livello globale”, aggiunge Jarraud. “Sicuramente a causa di questo innalzamento il danno è stato maggiore rispetto a quello che si sarebbe potuto verificare cento anni prima, in simili condizioni di vento”.

Lo studio dell’ONU è un monito per i Paesi del mondo riuniti in una nuova Conferenza sul Clima, a Varsavia, per trovare un accordo sulla riduzione delle emissioni dei gas serra.