ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Summit Ue. Lavoro giovani, 'rapidità, solidarietà, qualità'

Lettura in corso:

Summit Ue. Lavoro giovani, 'rapidità, solidarietà, qualità'

Dimensioni di testo Aa Aa

Al vertice europeo di Parigi dedicato all’occupazione giovanile sono presenti i capi di Stato e di governo di 24 Paesi dell’Unione e i presidenti della Commissione europea, del Parlamento europeo e del Consiglio europeo.

Da parte di tutti è richiesta un’accelerazione alle molte decisioni prese durante il vertice dello scorso 3 luglio a Berlino.

Per François Hollande le parole da ricordare sono tre: “Rapidità, perché è urgente agire; solidarietà, perchè non possiamo abbandonare una generazione; e qualità, perché quello che offriamo sono posti di lavoro e formazione cioè reali prospettive per i giovani”.

Oggi in Europa circa 6 milioni di persone sotto i 25 anni sono senza lavoro. I fondi stanziati dall’iniziativa europea sono 6 miliardi di euro, disponibili a partire dal gennaio 2014.

Il padrone di casa, François Hollande, ha ricevuto un gruppo di giovani europei, in questi giorni a Parigi, nell’ambito di una riunione del Forum europeo della gioventù.

Intanto il premier Enrico Letta, presente all’Eliseo, ha fatto sapere che il prossimo vertice sull’occupazione, il terzo, si terrà a Roma ad aprile 2014.