ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via il secondo round negoziale Usa-Ue su spazio di libero mercato

Lettura in corso:

Al via il secondo round negoziale Usa-Ue su spazio di libero mercato

Dimensioni di testo Aa Aa

Iniziata a Bruxelles la seconda fase dei negoziati commerciali tra Stati Uniti e Unione europea. La Transatlantic Trade and Investment Partnership punta a creare il più vasto spazio di libero mercato al mondo. Ma l’accordo rischia di essere compromesso dallo scandalo intercettazioni che ha minato la fiducia tra l’America e i suoi partner europei.

Se l’intesa andrà in porto, potrebbero esserci importanti ricadute economiche, sottolinea la corrispondente di euronews: l’armonizzazione delle tariffe e dei regolamenti commerciali su un’ampia serie di prodotti consentirebbe al Pil dell’Unione europea di crescere dello 0,5% su base annua entro il 2027, favorendo la creazione di due milioni di posti di lavoro, tanto in Europa quanto negli Stati Uniti.

Il secondo round negoziale avrebbe dovuto svolgersi a ottobre, ma è stato posticipato a causa dello shutdown del governo federale a Washington. Nel frattempo, le rivelazioni dell’ex talpa della National Security Agency, Edward Snowden, sul programma segreto di spionaggio americano hanno suscitato un’ondata di indignazione, soprattutto in Germania, Francia e Spagna. Alcuni esponenti politici europei sono arrivati a chiedere ritorsioni come il blocco dei negoziati.