ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fenomeno Marquez, il predestinato della MotoGp

Lettura in corso:

Fenomeno Marquez, il predestinato della MotoGp

Dimensioni di testo Aa Aa

Un fenomeno, un predestinato. Si puo’ definire cosi’ Marc Marquez, che a Valencia è diventato il piu’ giovane pilota a vincere il Mondiale di MotoGp.

6 vittorie, 16 podi e 9 pole sono i numeri straordinari di una stagione in cui il catalano, ad appena 20 anni, ha saputo mettersi alle spalle campioni affermati come Lorenzo, Rossi e Pedrosa.

L’indiscutibile superiorità della Honda fa il paio con un talento cristallino, che gli ha permesso di vincere al debutto nella classe regina, eguagliando un altro rookie, Kenny Roberts, che trionfo’ nel 1983.

Il 20enne catalano ha anche superato in termini di età l’americano Freddie Spencer, che vinse il Mondiale a 21 anni.

Marquez, già iridato in 125 e in Moto2, ha tutti i numeri per aprire un’era, seguendo le orme di uno dei suoi idoli, Valentino Rossi.