ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nucleare Iran, oggi nuovi colloqui. Usa: meno sanzioni in cambio di congelamento programma

Lettura in corso:

Nucleare Iran, oggi nuovi colloqui. Usa: meno sanzioni in cambio di congelamento programma

Dimensioni di testo Aa Aa

Un alleggerimento mirato delle sanzioni in cambio di un congelamento del programma nucleare. La Casa Bianca apre un significativo spiraglio a poche ore dall’avvio di un nuovo round di colloqui tra il gruppo dei 5+1 e l’Iran a Ginevra sul programma nucleare della Repubblica Islamica. Ma Stati Uniti ed Europa concordano su un punto: il primo passo spetta a Teheran, ha detto Michael Mann, portavoce della responsabile della diplomazia europea Catherine Ashton:

“Se gli iraniani sono veramente preparati ad affrontare il cuore del problema, potremo metter mano a un’intesa. Le nostre proposte sono sul tavolo, restano sul tavolo e voglio sottolineare ancora una volta che sta a loro fare il primo passo per affrontare le questioni fondamentali”.

Stati Uniti, Russia, Cina, Francia, Gran Bretagna e Germania tenteranno di far avanzare un dossier vecchio di decenni e nel quale Israele è il convitato di pietra. L’ipotesi sulla quale lavora la dimplomazia statunitense e considerata la fase uno di una possibile intesa è uno stop verificabile di ogni attività di arricchimento dell’uranio per almeno 6 mesi da parte di Teheran.