ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sport estremi: 'Jetman' a 300 km/h sul Monte Fuji

Lettura in corso:

Sport estremi: 'Jetman' a 300 km/h sul Monte Fuji

Dimensioni di testo Aa Aa

Yves Rossy ha aggiunto una nuova impresa alla sua collezione. Il 54enne svizzero ha sorvolato il Monte Fuji, in Giappone, con il solo aiuto di un’ala motorizzata.

‘Jetman’, che ha già volato sopra Rio de Janeiro e il Grand Canyon, si è lanciato da un elicottero a 3657 metri d’altezza e ha compiuto nove volte il giro attorno al monte nipponico, sfrecciando fino a 300 km/h.

“E’ un privilegio essere una piccola zanzara che gira intorno a quest’enorme montagna”, ha dichiarato Rossy, una volta a terra.

L’ex pilota dell’aviazione militare svizzera ha indossato una speciale tuta in carbonio e kevlar fornita di 4 motori, dando spettacolo per la prima volta in Asia.