ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurolandia, segnali di fatica delle imprese ad ottobre

Lettura in corso:

Eurolandia, segnali di fatica delle imprese ad ottobre

Dimensioni di testo Aa Aa

Ripresa economica ancora col freno a mano tirato all’interno dell’Eurozona, visto il calo fatto registrare ad ottobre dal principale indicatore della salute del settore privato.

L’indice che misura gli acquisti alle aziende, sia per quanto riguarda il settore dei servizi che per quello manifatturiero, è sceso a 51,9 punti, in ribasso rispetto al 52,2 di settembre.

Il dato è comunque al di sopra della soglia (50 punti) che separa la contrazione dall’espansione, spiegano gli esperti. Ma questa perdita di slancio non mancherà di fare capolino, questo giovedì, sul tavolo del consiglio direttivo della Banca centrale europea.

Gli analisti sono tornati a scommettere per un futuro ribasso dei tassi di interesse, già ai minimi storici, dopo che l’inflazione a ottobre è cresciuta solo dello 0,7%.