ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bill De Blasio, il sindaco "liberal" che vuole cambiare il volto di NY

Lettura in corso:

Bill De Blasio, il sindaco "liberal" che vuole cambiare il volto di NY

Dimensioni di testo Aa Aa

Una vittoria eclante. All’insegna del cambiamento. Bill De Blasio ha conquistato il cuore dei newyorkesi con la sua semplicità, il suo entusiamo, ma anche con la sua capacità politica di parlare alla gente.

Ad accrescere la sua popolarità la moglie caraibica Chirlane McCray, poetessa, ex attivista lesbica e i suoi due figli; De Blasio è l’immagine della famiglia contemporanea e moderna e di quei cittadini che hanno votato in massa per i Democratici.

“Penso che le persone sanno che ci sono molti cittandini che stanno lottando per sopravvivere, ha dichiarato De Blasio, abbiamo bisogno di un grande cambiamento, dobbiamo dire basta alle politiche dell’era Bloomberg. E io sono pronto a farlo, ma ho bisogno del sostegno di tutti i newyorkesi”.

Certamente dodici anni di amministrazione repubblicana hanno influito sullo sviluppo economico di New York, con una diminuzione del crimine e un aumento del turismo, ma hanno anche contruibuito a creare una maggiore disuguaglianza sociale. Su una popolazione di 8,3 milioni di persone, New York ha 400.000 milionari e 1 milione 700 mila poveri.

Uno dei punti principali nell’agenda del neosindaco De Blasio è il finanziamento della scuola materna per tutti a partire dai 4 anni, con tasse più alte per i redditi oltre i 375 milioni di euro all’anno. Non solo. Ha promesso nuovi programmi speciali per le scuole, il mantenimento degli ospedali di quartiere, la costruzione di 200 mila nuove case popolari e la sostituzione del capo della polizia. Una decisione non facile in una metropoli multi-etnica come New York dove i bianchi rappresentano il 33% della popolazione, con una crescita esponenziale di ispanici, afroamericani e asiatici.

Una mescolanza di razze che De Blasio conosce bene. Nelle sue vene non scorre solo sangue italiano. Il padre era infatti originario della Germania. 52 anni, poliglotta, residente a Brooklyn, De Blasio è il simbolo dell’America multirazziale e liberal, di una America che parla al cuore delle persone.