ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al Motor Show di Dubai scende in pista il lusso

Lettura in corso:

Al Motor Show di Dubai scende in pista il lusso

Dimensioni di testo Aa Aa

Se avete due milioni di euro da spendere e siete a Dubai, potreste approfittarne per concedervi la Veyron “Meo Costantini” che Bugatti ha presentato all’International Motor Show.

Una kermesse, quella in corso nell’emirato, dedicata esclusivamente alle “supercar”, come la Aston Martin CC-100 Speedster. “Ne sono stati costruiti solo due modelli”, spiega orgoglioso Neil Slade, responsabile dell’area mediorientale della casa automobilistica, la quale ha da poco festeggiato il suo centenario.

Per chi ha molta fretta (e tanti soldi) consigliamo invece la Venom GT della Hennessey: da 0 a 300 chilometri orari in 13 secondi. “Stiamo limitando la produzione a circa 30 macchine, ad oggi ne abbiamo costruite 10”, dicono i responsabili. Meglio affrettarsi, dunque.

Con 150 espositori, 600 modelli in bella mostra e oltre 100 mila visitatori, la fiera di quest’anno, andata in scena al World Trade Center di Dubai, ha battuto tutti i record.

Dimenticate lo stantio mercato automobilisto europeo: la ricchezza nella regione sostiene un mercato che presenta crescite a doppia cifra in tutte le categorie.